Studio dott.ssa Rizzato

Psicologa a Milano

via Caccialepori 11
20148 Milano
tel. 320 77 424 78

Navigazione

Contenuto della pagina

Crisi di coppia: problema o opportunità?

Solitamente, se sentiamo parlare di crisi di coppia, tendiamo a immaginare una situazione negativa, fatta di incomprensione e rancore. Così facendo, tuttavia, escludiamo la seconda faccia della medaglia, magari meno evidente, ma non meno importante; la possibilità di scelta e di cambiamento.
Infatti, se da un lato una crisi di coppia è inevitabilmente un problema, dall’altro lato spesso è anche una fase di transizione che racchiude in sé molte possibilità di crescita.

Gli aspetti tipici delle crisi di coppia (le discussioni, il confronto, i litigi, i silenzi..) sono le modalità con cui le persone si confrontano e affrontano i problemi. La coppia “sana” non è quella che non ha mai divergenze o litigi, ma quella capace di affrontare le difficoltà, discuterne e trovare delle soluzioni condivise: le divergenze tra due persone possono essere parte del percorso di crescita della coppia che, dal confronto, apprende come comportarsi in futuro.

In molti casi la coppia riesce ad affrontare autonomamente i problemi che le si pongono davanti o i periodi di cambiamento.
In altri, invece, i problemi si ingrandiscono e si mantengono, perché la coppia non riesce a trovare il modo di superarli. Possono generarsi allora delle situazioni di “stallo”, all’interno delle quali i partners sono scontenti, ma incapaci di modificare le cose; se ci sono dei figli, puo’ essere che il peso dei problemi non risolti venga trasferito su di loro, con il rischio che si trovino coinvolti nelle dinamiche della coppia.

La consulenza con la coppia puo’ permettere di:

  • affrontare in modo efficace le problematiche presenti
  • sbloccare una situazione ormai stabilizzata.

Attraverso l’espressione da parte di ogni partners delle proprie esigenze e il potenziamento della capacità di ascoltare i bisogni dell’altro, la coppia può trovare un modo nuovo di stare insieme, che puo’ essere un rinnovato patto di coppia o la scelta della separazione, ma che in ogni caso favorirà il benessere dell’intera famiglia.

Altri approfondimenti